banner concerto5 copy

L’antimafia e la lotta per i diritti passa anche attraverso il linguaggio diretto del rap e del reggae. Così l’Associazione daSud ha scelto alcuni dei nomi più significativi della scena musicale italiana per “Beat for Rights”, il live-evento che si svolgerà venerdì 25 settembre alla Casa del Jazz (Viale di Porta Ardeatina, 55, Roma) nell’ambito di “Restart”, il festival della creatività antimafia e dei diritti.

A partire dalle ore 21.00, a salire sul palco saranno il rapper Kento accompagnato dalla blues band The Voodoo Brothers, insieme a Paura, Kiave, l’orchestra di percussioni Letizia Drums, e la regina del reggae pugliese, Mama Marjas accompagnata da Don Ciccio.

A seguire dj set a cura di Dj Zaio (from ritmo Bros).

L’evento è dedicato alla memoria del giornalista e critico musicale Stefano Cuzzocrea