12032321_10207731014139062_547523963_n

Venerdì 25 settembre alle 18,00 l’inaugurazione della tre giorni del festival “Restart” alla Casa del Jazz (25, 26, 27 settembre), con il conferimento del Premio Restart Antimafia ad alcune personalità e realtà del mondo del cinema tra cui il regista Matteo Garrone, della politica e del sociale che si sono distinte per aver contribuito al racconto delle mafie, alla costruzione di un immaginario antimafia condiviso e per aver fatto dell’antimafia un prerequisito del proprio agire e del proprio lavoro. 

Premia: la Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini.
Insieme a lei, la deputata Celeste Costantino, il direttore di Fondazione Roma Solidale Maurizio Saggion e Roberto Covolo dell’Ex Fadda.

Saranno premiati per la sezione cultura: il regista Matteo Garrone; l’attore, regista e direttore del teatro stabile Vittorio Emanuele, Ninni Bruschetta; lo sceneggiatore Stefano Bises e la sceneggiatrice Monica Zapelli.

Saranno premiati per la sezione socialeGiuseppe Lavorato, ex sindaco antimafia di Rosarno; Lella Palladino, presidente di “Casa Lorena, Casa di accoglienza per donne maltrattate” di Casal di Principe (CE); Loris Antonelli per Officina culturale Via Libera di Roma; Francesco Rigitano per Associazione don Milani Gioiosa Ionica (RC).

Dalle ore 21.00 Live di Kento & the Voodoo Brothers (con anteprima disco su diritti e antimafia prodotto per I dieci anni di daSud), Paura, Kiave, Letizia Drums, Mama Marjas & Don Ciccio.

A seguire dj set a cura di Dj Zaio (from ritmo Bros).

A fare da cornice un villaggio d’arte&diritti allestito con oltre trenta realtà. E ancora: giochi e cibo!

Restart continua anche il 26 e il 27 settembre: http://bit.ly/restart-programma

banner concerto5 copy