Mappa non disponibile

Migranti e attori del Teatro di Roma si sposteranno con un camion e si esibiranno. Gli appuntamenti: Tor Bella Monaca (19 e 21 giugno), Pietralata (1-3 luglio), Quarticciolo (5-7 luglio). L’orario: sempre dalle 18.30 alle 20.

Data / Ora
Data - 19/06/2017 - 07/07/2017
18:30 - 20:00

Categorie


ENEA

Dopo i laboratori di teatro tenutisi durante l’anno, il progetto Enea in viaggio,vincitore del Bando MigrArti2017 del MiBACT, si sposta ora nelle periferie di Tor Bella Monaca, Pietralata e Quarticciolo per portare le storie di un moderno Enea, attraverso il teatro. Migranti e attori del Teatro di Roma si sposteranno con un camion e si esibiranno, per raccontare in tante lingue diverse, di un Enea che ci somiglia, scendendo in strada, tracciando a terra i confini di una città, di una nuova comunità. Il pubblico potrà fermarsi, sedersi a terra, partecipare. Gli appuntamenti: Tor Bella Monaca (19 e 21 giugno Largo Menarono; 20 Pzza Mondavio), Pietralata (1-3 luglio Spazio antistante Metro B), Quarticciolo (5-7 luglio Parchetto di via Manfredonia). L’orario: sempre dalle 18.30 alle 20.

Enea in viaggio –  progetto vincitore del Bando MigrArti 2017 del MiBACT – è  realizzato da Teatro di Roma in partenariato con l’Associazione Liberi Nantes e Amref Health Africa – Italia, e in collaborazione con Fondazione Erri De Luca, Ass. K_Alma, Ass. Parsec, Ass. TiPiAttIVi, Comitato Collina di Pietralata, Italia che cambia, Coop Soc Eureka I e Coop CivicoZero.

Enea è un uomo sconfitto che viene da lontano in cerca di una terra dove vivere in pace; il suo è un viaggio attraverso il Mediterraneo per fondare una nuova città, che accoglierà gente proveniente da luoghi diversi. La leggenda si intreccia con la nostra storia. Il confronto col mito diventa strumento per cogliere i temi essenziali del nostro vivere: e se fossimo noi a dover partire? Come ci comporteremmo e cosa ci aspetteremmo dagli altri? Chi arriva cosa si aspetta da noi? Cosa ci offre, come si propone?