Sto caricando la mappa ....

Uno spettacolo di Chiara Gambino che prende le mosse da un fatto di cronaca (Palermo, 14 novembre 1982) e che vede catapultare una giovane donna, seduta in teatro e pronta ad assistere alla pièce, nel mondo e nel tempo di Maria, ricordando la vergogna di una Palermo martoriata dalla guerra mafiosa ma anche la nascita di un amore pragmatico.

Data / Ora
Data - 26/11/2022
21:00 - 22:00

Luogo
ÀP - Istituto Enzo Ferrari di Roma

Categorie


*ANNULLATO* 

II EDIZIONE
FESTIVAL TEATRALE MAURO ROSTAGNO

on stage

NEL NOME DI MARIA

Foto M. Anderlini

di Chiara Gambino
con Chiara Gambino e Alba Sofia Vella
musiche Domenico Gargano
Premio Mauro Rostagno 2021
Premio Festival l’ultima luna d’estate 2021
Menzione speciale Gibellina #cittàlaboratorio2021

“Nel Nome di Maria” rielabora un fatto di cronaca mafiosa avvenuto a Palermo il 14 Novembre del 1982. La domanda che ha preceduto la stesura drammaturgica è: “Sarebbe potuto andare diversamente?”. Maria Lo Bello protagonista del racconto, risponde inconsapevole a questa domanda per tutto lo spettacolo con un flusso di coscienza verace e ironico, fragile e disincantato raccontando l’incontro, e inseguito l’amore che la porta a fidanzarsi con Calogero Zucchetto (Lillo), poliziotto della Squadra Mobile di Palermo. Una giovane donna seduta in teatro pronta ad assistere alla pièce si trova catapultata nel mondo e nel tempo di Maria ricordando la vergogna di una Palermo martoriata dalla guerra mafiosa ma anche la nascita di un amore pragmatico. Colonna portante della messa in scena è il concetto di Tempo-Spazio che si trasforma di continuo, portandoci avanti e indietro nella storia e nei luoghi in cui questa vicenda si svolge: Maria attende irrequieta, concitata e comica l’attesa di Lillo; anche la contemporanea affronta le smanie dell’attesa, indagando le differenze del suo tempo. A questa attesa partecipa attivamente anche il pubblico, coinvolto in uno scambio emotivo costante e sincero, ricco di domande e di confidenze rivelate.

_________________________

* Biglietti 
Tessera daSud 5€ (acquistabile nel corso del festival e prima di ogni spettacolo / gratuita per under 21) + contributo soci 7€

* Info e prenotazioni

Tel. +39 350 535 0334 – email: info@apaccademia.it

* DOVE
ÀP Teatro – Roma, Via Contardo Ferrini, 83

* COME RAGGIUNGERCI
Metro A Subaugusta / Bus 548, 451, 557, 558, 559 fermata Statilio Ottato – Viale P. Togliatti