Mercoledì 23 maggio, in occasione dell’anniversario della morte di Giovanni Falcone, l’ANPI di Roma promuove con le associazioni DaSud e Libera, il coordinamento dei Collettivi Studenteschi di Roma Centro e il sindacato di studenti universitari “Link” un girotondo davanti agli istituti Tasso e Righi, che vuole abbracciare simbolicamente tutti gli studenti.

Su fogli bianchi gli studenti scriveranno i tre slogan: NESSUNO TOCCHI I GIOVANI, IO SONO MELISSA BASSI, LE TUE IDEE CAMMINANO SULLE NOS
TRE GAMBE.

La sera l’ANPI di Roma aderisce alla fiaccolata organizzata da genitori e studenti, che partirà dalla scuola Falcone e Borsellino per raggiungere alla stele per le vittime di tutte le mafie a Piazza Bologna. Testimonial dell’iniziativa sarà Massimo Ghini

Gli appuntamenti per il 23 maggio sono:

ore 7.40 Liceo Tasso in Via Sicilia 168
ore 19,30 Scuola Falcone e Borsellino, Via Reggio Calabria 34 

Attentato di Brindisi: “nessuno tocchi i giovani”, l’Anpi Roma aderisce alla manifestazione del PantheonAnche l’Anpi di Roma e Lazio sarà oggi pomeriggio al Pantheon per condannare con fermezza l’attentato di Brindisi e la violenza eversiva di chi evidentemente vuole trascinare il paese verso il baratro: attentare alla vita di studenti mentre si recano a scuola è di una gravità assoluta, un gesto che colpisce non solo il cuore dell Stato, ma il cuore di tutti gli italiani.Per questo l’Anpi romana annuncia per il 23 maggio, ricorrenza della morte di Giovanni Falcone, un girotondo davanti ai licei Tasso e Righi per abbracciare simbolicamente tutti gli studenti assieme alle associazioni antimafia ed al Coordinamento romano antifascista in questo drammatico momento.
ANPI Roma e Lazio – Casa della Memoria e della Storia, via S. Francesco di Sales 5 – 00165 ROMA – www.anpiroma.org