10341817_10209204797143614_6645382599032907312_n

Il prossimo 17 aprile si terrà un referendum popolare. Si tratta di un referendum abrogativo, cioè di uno dei pochi strumenti di democrazia diretta che la Costituzione Italiana prevede per richiedere la cancellazione, in tutto o in parte, di una legge dello Stato. Perché la proposta soggetta a referendum sia approvata occorre che vada a votare almeno il 50% più uno degli aventi diritto al voto e che la maggioranza dei votanti si esprima con un “Sì”. Hanno diritto di votare al referendum tutti i cittadini italiani che abbiano compiuto la maggiore età. Votando “Sì” i cittadini avranno la possibilità di cancellare la norma sottoposta a referendum.

LA CAMPAGNA

Il 18 marzo parte ufficialmente la campagna referendaria verso il referendum del 17 Aprile 2016.
Il comitato nazionale “Vota SI per fermare le trivelle” la inaugura con un flash mob al Pantheon, ore 10,00.
Abbiamo pochissimo tempo: attiviamoci per rompere il muro della disinformazione!

PER APPROFONDIRE

Per info sul referendum: http://www.fermaletrivelle.it/referendum/
L’appello: http://www.fermaletrivelle.it/adesioni/appello/
Le adesioni: http://www.fermaletrivelle.it/adesioni/