Mappa non disponibile

Terza giornata del festival di libri e di idee promosso e organizzato da daSud in collaborazione con ÀP – Accademia Popolare dell’antimafia e dei diritti e Cooperativa Diversamente. Incontro con l’autrice Francesca Nava e gli autori Francesco Kento Carlo e Danilo Chirico

Data / Ora
Data - 12/06/2021
18:30 - 20:30

Luogo
B-SIDE

Categorie


Vista da qui – La democrazia / #day3

Sabato 12 giugno, a partire dalle ore 18:30, presso B-Side, la terza e ultima giornata del festival di libri e di idee Vista da qui – La democraziaTre libri, tre incontri, tre interviste per discutere di democrazia da tre punti di vista diversi insieme a Francesco Kento Carlo, Francesca Nava e Danilo Chirico. Scopri i libri e gli ospiti protagonisti della giornata e prenota il tuo posto a sedere!

 

barre-2332-3Barre. Rap, sogni segreti in un carcere minorile
Minimum Fax

Celeste Costantino intervista l’autore Francesco Kento Carlo

Kento è un rapper che insegna come si scrivono strofe, ritornelli e punchline a giovani detenuti. Nei suoi laboratori stimola a incanalare nella creatività la rabbia, la frustrazione e la tentazione di fare del male agli altri e, più spesso, a se stessi. Barre racconta queste esperienze e riflette sul classismo insito nel sistema della giustizia minorile italiana, in cui a finire dentro spesso non sono i più colpevoli ma semplicemente gli ultimi per condizione economica, culturale e sociale.

Leggi di più: SCHEDA LIBRO

 

Nava_coverIl focolaio. Da Bergamo al contagio nazionale
Laterza

Morgana Capezzone intervista l’autrice Francesca Nava

Il volume raccoglie il lavoro di Francesca Nava, prima giornalista italiana a indagare sull’epidemia di Covid-19 a Bergamo, e sulle tragiche conseguenze della mancata zona rossa di Alzano Lombardo e Nembro. I suoi articoli hanno dato origine a una serie di inchieste e sono stati fondamentali per dare voce ai protagonisti di una vicenda che da locale è diventata nazionale. Un libro-inchiesta documentatissimo che rappresenta un accorato tributo alla memoria delle tantissime persone che avrebbero potuto essere salvate.

Leggi di più: SCHEDA LIBRO

 

20e0641p01c_9788849866346_STO_Chirico_p1_v9 (2)Storia dell’antindrangheta
Rubbettino

Carmen Vogani intervista l’autore Danilo Chirico

Storia dell’antindrangheta ricostruisce per la prima volta i movimenti per l’occupazione delle terre, le lotte politiche e per il lavoro, le vertenze ambientaliste, le denunce della Chiesa, i conflitti sociali, i cortei studenteschi, le vicende personali e collettive di tutti coloro che in Calabria hanno combattuto una dura e rischiosa battaglia contro la criminalità organizzata dal secondo Dopoguerra ad oggi. Ripercorre anche i fatti della storica manifestazione “Reggio-Archi” del 6 ottobre 1991 quando – unica volta in 60 anni – la Marcia per la Pace lascia il tradizionale percorso Perugia-Assisi e si trasferisce in Calabria. Quel giorno decine di migliaia di persone provenienti da ogni parte dello Stivale sfilano contro la ’ndrangheta: un evento che segna la nascita dell’antimafia sociale in Italia. Il quadro che emerge riscatta il popolo calabrese, spesso ingiustamente bistrattato: l’importante, e sin qui negata, Storia dell’antindrangheta custodisce infatti idee e strumenti utili alla necessaria rigenerazione del movimento antimafia del nostro Paese.

***

INFORMAZIONI
La manifestazione si svolgerà in presenza nel pieno rispetto delle norme anti-CoVid19

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Prenota il tuo posto a sedere a info@apaccademia.it
*Per motivi di sicurezza e gestione organizzativa la prenotazione si intende riferita all’intera giornata
**Non si accetteranno prenotazioni a singole presentazioni e/o incontri